Rosato del Veneto

Santhomas

LOCALITA’ DI PRODUZIONE

Regione VENETO

Provincia di PADOVA

Parco Regionale dei Colli Euganei.

VINO

Denominazione:Rosato del Veneto

Annata:

Uve: a bacca rossa

Tenore alcolico: 11,5 % vol.

VIGNETO

Tipologia del terreno: calcareo più o meno argilloso, di medio impasto

Resa uva per Ha in Kg: 9.000

Epoca di vendemmia: Fine ottobre

METODOLOGIA DI VINIFICAZIONE E MATURAZIONE DEL VINO

Fermentazione in: Acciaio inox

Controllo della temperatura di fermentazione: a 18°C

Durata della fermentazione: in bianco per circa 14 giorni su lieviti selezionati

Affinamento: su feccia nobile in serbatoi inox fino all’imbottigliamento (circa sei- otto mesi dalla vendemmia).

Modalità di stabilizzazione: fisica con l’applicazione del freddo

Acidità totale : 5,50g/l Acido Tartarico

PH : 3,10

Conservazione: possibilmente in luogo asciutto, fresco e preferibilmente buio. Si consiglia di

consumarlo entro 2 anni.

NOTE

 

La fermentazione a temperatura controllata aggiunte alle caratteristiche saline e ad una giusta esposizione al sole dei nostri terreni, fanno si che questo vino possa distinguersi per sapidità e morbidezza.. Ideale per aperitivi e antipasti di mare. Da provare con la pizza